Ottobre 24, 2021

Glam the magazine

spettacolo, moda, food&wine

Tenute Al Bano, un Borgo Antico tra bosco, vigneti e uliveti

Il primo assegno di nove milioni lo mandai a Cellino a mio padre per comprarsi il trattore.

Al Bano

La tenuta Al Bano è stata un’autentica scoperta, un rifugio e un viaggio verso quella Puglia nascosta ricca di tradizioni, profumi, piante aromatiche, sapori, fiori, uliveti secolari…un posto dove la nat ura selvaggia la fa da padrona. Con i suoi vicoli e laghetti nascosti, diventa una vera e propria oasi di pace. Un angolo di paradiso che regala un’esperienza indimenticabile prendendo per mano l’ospite e appassionandolo. Passeggiate tra maestosi ulivi, immersi nella natura accanto ai cavalli, o un tuffo nella maestosa e incredibile piscina. Ce n’è per tutti i gusti. Un’oasi di relax dove farsi coccolare da un bel massaggio rigenerante nella Spa e farsi sedurre dai piatti del fantastico ristorante Don Carmelo.

Le camere sono grandi e ben arredate. Studiate per unire confort e natura. Sembra quasi di immergersi in un paesino d’altri tempi, scenografico ed elegante nell’esterno come nell’interno. Ogni piazzetta, dal nome suggestivo, Piazzetta della Felicità, Piazzetta del cuore, ti fa immergere in un microcosmo da fiaba dove puoi trovare tanti curiosi gatti. Le camere sono grandi, luminose e ben arredate. Le suite spesso su due livelli hanno tutte un’anticamera e dal terrazzo puoi vedere l’intera tenuta. I bagni sono molto grandi e hanno delle bellissime docce spesso con idromassaggio. Niente è lasciato al caso. E di sera è meraviglioso fare una passeggiata per i vicoletti della struttura.

Ristorante “Don Carmelo”

Il ristorante “Don Carmelo” nasce dall’amore per la cultura enogastronomica mediterranea. Un posto dove ti senti subito a casa. Un ambiente curato e raffinato dove la carta è pensata per il cliente. La qualità e la genuinità delle materie prime sono garantite anche dalla presenza, all’interno delle Tenute, di un rigoglioso orto ricco di spezie, piante aromatiche, alberi da frutto e tanto altro. Il ristorante “Don Carmelo” propone piatti semplici ma delicati e carichi di sapore. Piatti della tradizione tipica pugliese sapientemente cucinati che emanano quel profumo dei sapori di una volta. Piatti studiati e presentati in maniera perfetta, con quel tocco di colore che stupisce e invoglia il palato.

E poi il vino Al Bano. Il vino dei ricordi e della passione. Felicità, Don Carmelo, Platone, Taras. Un tripudio e colori e corposità. Vini di cui si può vedere il vigneto e degustare le varie qualità. Una cantina fornita che spazia dalle note fruttate del rosso al profumo del delicato giallo paglierino.