Ottobre 24, 2021

Glam the magazine

spettacolo, moda, food&wine

Addio a Raffaella Carrà, l’ultima grande diva italiana

Il suo caschetto biondo è diventato un vero e proprio simbolo. Ma anche la risata contagiosa. Capace di reinventarsi era riuscita a tenere testa a mostri sacri della televisione come Pippo Baudo, Mike Bongiorno e Corrado. 

Raffaella Carrà ci ha lasciati. E’ una delle pagine più brutte della televisione italiana questa, la regina, la donna che con la sua musica ha fatto e cambiato la Tv, lanciandop anche mode, è scomparsa all’età di 78 anni, dopo una lunga malattia.

I suoi successi non conoscono età. Artista internazionale dal talento straordinario, showgirl a trecento sessanta gradi. Un’energtia che aveva portato il quotidiano britannico The Guardian a definirla “Icona culturale che ha insegnato all’Europa le gioie del sesso”. E adesso tutta l’Italia la piange. Un mito senza uguali, l’ultima grande diva capace di portare ovunque gentilezza e felicità.

Carramba Raffaella, stavolta la sorpresa ce l’hai fatta tu.