Dicembre 8, 2021

Glam the magazine

spettacolo, moda, food&wine

Addio a Carla Fracci, eterna ballerina

Aveva 84 anni. Con lei finisce una grande epoca di Danza indimenticabile.

Ho avuto l’onore di incontrare Carla Fracci tanto tempo fa, a Taormina. La sua grazia, eleganza e regalità sono innegabili. Lo charm e quello stile che l’ha fatta diventare inimitabile e famosa in tutto il mondo. Nella sua carriera ha infatti danzato sui palchi più prestigiosi di tutto il mondo al fianco delle più prestigiose icone della Danza. Diventando così la ballerina classica italiana più famosa al mondo.

Credo che il libro che ho scritto possa servire soprattutto ai giovani, è un aiuto oncreto per far capire cos’è veramente la danza e quanti sacrifici ci sono dietro”.

Si intitola Passo dopo passo il libro che la vede protagonista e che racconta parte della sua vita. Un’autobiografia intima che racconta la storia della Fracci dall’infanzia, trascorsa nella campagna lombarda, all’ingresso nella Scuola di ballo del Teatro La Scala che diventerà ben presto la sua second casa, trasportandola in tutti i teatri più importanti del mondo. Ma il libro racconta anche i suoi duecento personaggi, da Giselle, alla quale resterà sempre legata a Cenenrentola, Medea, Francesca da Rimini….

Si è spenta a 84 anni l’eterna Giselle, ma la sua grandezza rimane per sempre.